Identikit di vero affare.









Vantaggi e svantaggi delle vendite promozionali, un tema già trattato (nostro blog del 14 gennaio https://www.marcorepettoarchitetto.com/post/saldi-chi-può).

Dei saldi e delle svendite abbiamo valutato per chi è il vantaggio e quanto, più spesso, sia svantaggioso acquistare durante il periodo di offerte; ma e sempre svantaggioso fidarsi delle offerte?


Quando il vantaggio è tangibile?

Posiamo fissare delle regole per quantificare i vantaggi cioè quando:


· la domanda coincide con l’offerta;

· le prestazioni dell’oggetto sono esplicitate chiaramente;

· è possibile confrontare l’oggetto in promozione con altri oggetti analoghi per prestazioni e caratteristiche;

· viene specificata la ragione della promozione;

· il prezzo è vicino all'importo che siete disposti a spendere.


  • Se, esempio pratico, dobbiamo cambiare una cucina o un oggetto d’arredo e il mobiliare di zona ci invita alla sua svendita si palesa una condizione fortuita, ma sarà vantaggiosa?

  • Se riusciamo ad apprezzare le caratteristiche tecnico/qualitative dell’oggetto offerto, per quanto possiamo noi stessi valutare o meglio ancora, se c'è un rapporto fiduciario tra chi vende e voi, dalle spiegazioni che solo il negoziante di fiducia sa dare.

  • Se riusciamo a confrontare l’oggetto in promozione con lo stesso o, uno analogo, che mesi prima abbiamo adocchiato ad un prezzo decisamente maggiore.

  • Se, infine, il mobiliere di zona non è così avvezzo alle svendite o addirittura non le ha praticamente mai fatte e sta svendendo per un cambio strategico/commerciale della conduzione o, per modifiche sostanziali ai locali.

Ecco questi sono gli scenari che si dovrebbero verificare per generare una condizione veramente speciale ed è molto probabile che in queste condizioni si riescano ad acquistare arredi di grande qualità a prezzi incredibilmente vantaggiosi.


Se volete constatare con mano quanto descritto vi invito a visitare l’Errequ arredamenti di ardea, senza grosso clamore sta svendendo la sua collezione di arredi: cucine, divani, pareti attrezzate tavoli sedie, lampade vasi, soprammobili ecc. arredi prodotti dai migliori marchi del settore: SNAIDERO, SCIC, CESAR, VENETACUCINE, BINOVA, ARRITAL, MISURAEMME, TISSETTANTA, GRATTAROLA, ROSET, FENDI, BONTEMPI oltre a decine di produzioni artigianali di altissima qualità a prezzi che secondo me sono veramente speciali, centinaia e centinaia di articoli distribuiti sui suoi storici 4.000 mq espositivi. Ho curato io stesso la svendita e ho potuto confrontare i prezzi di fattura di acquisto con i prezzi di proposta oltre alla modernità degli oggetti proposti.

Adottando i criteri di analisi che vi ho suggerito, andate a visitarla e provate a farvi un’opinione, la visita vale comunque la pena.

21 visualizzazioni